Leffe Tasting Tour Roma: Alessandro Borghese mi ha detto che…

Posted on

Leffe Tasting Tour Roma : Chef Alessandro Borghese si racconta durante l’ultima tappa del tour nella capitale ( Sublime – La Villa)

leffe tasting tour roma chef alessandro borghese simona pastore blogger roma

Quando ho ricevuto l’invito all’ultima tappa del Leffe Tasting Tour Roma la tv era accesa e proprio in quel momento passava lo spot Leffe cui testimonial è proprio lui: Chef Alessandro Borghese, l’uomo cui voto può confermare o ribaltare il risultato!

leffe tasting tour roma simona pastore blogger romaNon è la prima volta che collaboro con un brand del settore beverage, ma questo è stato un progetto che ho sentito particolarmente perchè conosco bene Birra Leffe, una delle poche birre che amo degustare con gli amici a casa;

leffe tasting tour roma simona pastore blogger romaun’occasione speciale quella del Leffe Tasting Tour: ho avuto la possibilità di porre alcune domande a Chef Alessandro Borghese testimonial della Birra D’Abbazia Belga fondata dai padri Norbertini nel 1240.

leffe tasting tour roma simona pastore blogger roma

Leffe Tasting Tour Roma: Alessandro Borghese racconta la sua esperienza di testimonial – il viaggio alla scoperta della tradizione della birra belga d’Abbazia dei padri Norbertini

Chef Alessandro Borghese ha condiviso con tutti i blogger presenti la sua esperienza di testimonial Leffe, il viaggio che lo ha portato in Belgio a Dinant dove i padri Norbertini hanno creato Birra Leffe in Abbazia: un viaggio mistico e sensoriale che ha stimolato la creatività dello chef; una volta rientrato in Italia ha creato due piatti unici nella loro semplicità, da degustare in abbinamento alla nuova Leffe Ambrée ed alla storica Leffe Blond.

leffe tasting tour roma chef alessandro borghese testimonial

Ho domandato a Chef Borghese da cosa è stato ispirato nella creazione dei piatti, la nuova Leffe Ambrée è una birra dall’ aroma speziato e dal gusto rotondo, il sapore di malto tostato lievemente luppolato si fonde al colore ramato e ambrato, adatta all’ abbinamento a piatti di carne rossa, salumi non stagionati e formaggi. 

leffe tasting tour roma simona pastore blogger romaIl viaggio in Abbazia è stato fondamentale per trovare la chiave d’accesso alle porte della creatività in cucina: la lunga camminata nel bosco per raggiungere l’Abbazia dei Padri Norbertini (impossibile da raggiungere in auto) ha ispirato Chef Alessandro Borghese nella creazione di un piatto a base di cervo, cui cottura necessita di oltre 30 ore.

SEGUIMI SU INSTAGRAM @SIMONAPASTORE_ : TROVI TUTTE LE STORIES DEL LEFFE TASTING TOUR CON I CONTENUTI DI ALESSANDRO BORGHESE

Per diversificare ha poi scelto di lavorare su una ricetta a base di pesce, creando così una tempura di bruscandoli con birra Leffe Blonde, cui sapore leggermente amaro e l’aroma corposo si coniugano alla materia prima esaltandone le caratteristiche.

leffe tasting tour roma simona pastore blogger roma

Curiosità che ho appreso dai sommelier durante la degustazione:

la birra Leffe va degustata esclusivamente in calici di vetro, l’ inclinazione del bicchiere è fondamentale al fine di avere la giusta densità di schiuma, quest’ultima non deve mai superare i 2 cm di spessore; questo è il rito che consente di degustare birra Leffe (nata come birra di scambio) secondo la tradizione dei padri Norbertini.

Per saperne di più sul viaggio di Alessandro Borghese con Leffe 

leffe tasting tour romaleffe tasting tour roma simona pastore blogger roma

*Post in collaborazione con Leffe Italy

Ph a cura di Enrica Panà

 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.