serie tv femministe: 5 da guardare subito con le amiche

Posted on

5 serie tv femministe da guardare subito con le amiche, potere del telecomando a noi!

serie tv femministe netflix festa della donnaE’ inevitabile per una divora serie come me scrivere questo post per un giorno speciale come l’ 8 Marzo dunque telecomando in mano scopriamo le 5 migliori serie tv femministe da vedere subito (NO SPOILER)

serie tv femministe il racconto dell'ancella the handmaid's tale

5 serie tv femministe da vedere con le amiche

Il Racconto dell’ Ancella ( titolo originale The Handmaid’s Tale)

Serie tv distribuita in Italia in esclusiva da Tim Vision, si racconta attualmente in 2 stagioni, la terza è attualmente in produzione; tratta dall’ omonimo romanzo distopico della scrittrice Margareth Atwood l’adattamento televisivo è – a mio parere – superiore al romanzo stesso, merito di un cast eccezionale come Elisabeth Moss (Peggy Olsen in Mad Men) , Samira Wiley (Poussy in Orange is the new black) Alexis Bledel ( Rori di Una mamma per amica) .

Ciò che maggiormente colpisce è l’attualità e la contestualizzazione odierna di un romanzo scritto nel 1985, le problematiche trattate come l’inquinamento, l’ omosessualità o la procreazione assistita sono estremamente connesse all’epoca di Trump.

serie tv femministe l'amica genialeTra le serie tv femministe trova spazio L’ Amica Geniale

L’amica Geniale

Una produzione Italo/Statunitense (Rai Fiction/HBO) è attualmente fruibile sia su Tim Vision che su RaiPlay, la prima stagione ripercorre il primo volume della quadrilogia L’Amica Geniale di Elena Ferrante (Edizioni E/O), autrice (dall’ identità sconosciuta) cui opera letteraria vanta un pubblico internazionale come negli Stati Uniti.

Recentemente ho letto per la seconda volta tutti e 4 i volumi, ma diversamente dal Racconto dell’Ancella l’adattamento televisivo non riesce e non potrebbe mai cogliere le sfumature di un testo talmente ricco ed unico come lo stile narrativo dell’autrice.

Voglio però evidenziare la qualità della produzione e della regia di Saverio Costanzo, il prodotto finale è davvero fedele al romanzo nei minimi particolari eppure debole per l’intensità intrinseca di una storia come quella tra due amiche dall’infanzia all’età adulta.

serie tv femministe l'amica geniale elena ferrante5 serie tv femministe da guardare con le amiche per celebrare la complessità e la forza del mondo femminile

Orange is the New Black

Sembrerà strano ma non si può parlare di serie tv femministe senza tenere conto delle detenute più famose dello streaming : parliamo del carcere di minima sicurezza di Litchfield, un cast superlativo, ed un intreccio di storie che vi faranno amare Piper, Occhi Pazzi, Red, Poussy e tutte le stravaganti protagoniste di questa serie tv ispirata alle memorie di Piper Kerman Orange is The New black, My Year in a Women’s Prison.

serie tv femministe orange is the new black

Orange is The New Black entra nella top 5 serie tv femministe

Le 5 stagioni sono disponibili su Netflix, confermate altre due stagioni.

The Crown

Potrebbe sembrare azzardato inserire la serie tv Netflix sulla vita della Regina Elisabetta in questo post dedicato alle serie tv femministe ma una volta iniziata la visione, potreste ricredervi anche voi.

The Crown la serie tv Netflix sulla vita della Regina Elisabetta è nella sua chiave di lettura una tra le più recenti serie tv femministe

Sono rimasta piacevolmente sorpresa dalla storia della sua ascesa al ruolo di Monarca, ha saputo e dovuto affrontare numerose questioni cruciali per il suo paese mettendo sempre al primo posto il regno ai suoi affetti personali; per quanti retroscena ci siano dietro agli eventi narrati, il suo ruolo è assolutamente Girl Power in un ambiente prettamente maschilista come può essere quello politico.

serie tv femministe the crownUna serie tv consigliatissima che presto tornerà con nuove stagioni per ripercorrere la restante parte della vita di Queen Elizabeth.

Il Trono di Spade (titolo originale Game of Thrones)

Last but not least ci spostiamo nelle terre de Il Trono di Spade, 6 stagioni disponibili su Sky e tanta attesa per l’ultimo e definitivo capitolo della saga fantasy più amata di sempre.

Se pensiamo all’eroina per eccellenza, colei che svetta nei cieli cavalcando draghi spaventosi, ecco che parliamo di Khaleesi Daenerys Targaryen nata dalla tempesta ed ultima erede della dinastia Targaryen.

serie tv femministe trono di spade

Il Trono di Spade è una serie tv femminista? Scopriamo le protagoniste da Daenerys Targaryen ad Aria Stark

Protagonista della saga fantasy Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R.Martin è colei che ci fa sobbalzare con il telecomando in mano ogni qual volta decide di conquistare un regno e liberarlo dalla schaivitù; bella, coraggiosa e leale ma con un pizzico di follia che contraddistingue tutta la sua casata.

serie tv femministe il trono di spade arya starkNon è l’unico personaggio di questa serie tv ad avere una forte connotazione femminista, non dimentichiamo Arya Stark figlia minore del Re di Grande Inverno che nel corso delle stagioni si trasforma da Lady in un’abile e spietata spadaccina, affrontando numerose battaglie per ricongiungersi alla sua famiglia.

MI TROVI ANCHE SU INSTAGRAM @SIMONAPASTORE_

Ho selezionato le 5 serie tv femministe più recenti oltre che mie preferite, ma l’elenco potrebbe essere molto più lungo! Scrivetemi nei commenti sotto al post le vostre serie tv imperdibili e buona visione 😉

Ph Credit: Pinterest.it

Hai altri 5 minuti? Potresti leggere

Trend Inverno 2018

5 cose che ho imparato sulla convivenza

 

0 Comments

Leave a comment

Your email address will not be published.